lunedì 6 Dicembre 2021
spot_img

Cisterna, guardia giurata ruba dalle casse automatiche della lavanderia

Chiamati per capire chi rubava il denaro dalle casse automatiche della lavanderia all’interno di un centro commerciale, gli agenti di polizia hanno scoperto che il furto veniva perpetrato dalla guardia giurata in servizio.

E’ accaduto a Cisterna, dove i poliziotti hanno denunciato il 55enne campano, residente ad Aprilia, per furto aggravato.

L’uomo disinnescava il sistema di allarme dell’esercizio commerciale ed asportava il denaro delle casse annesse alle macchine di lavaggio.

Il titolare della lavanderia, accortosi degli ammanchi di denaro, si era rivolto alla polizia e nel negozio erano state posizionate alcune telecamere nascoste.

Così hanno potuto vedere il vigilante mentre si appropriava del denaro, al termine del turno di notte ed ancora in divisa. Per lui, oltre alla denuncia per furto, è scattata anche la revoca dell’esercizio della professione di guardia giurata e del porto e detenzioni delle armi.

CORRELATI

spot_img
spot_img