mercoledì 17 Agosto 2022
spot_img

Giro dell’agro pontino, l’ultima tappa vinta da Polidori e Marocchi

Il Giro dell’agro pontino è terminato con una altro grande successo, la tappa a Lariano, organizzata dalla Asd CMax. Ancora un’altra avventura per il settore ciclistico Opes.

Buona la partecipazione del gruppo, che si è cimentato in 60 km suddivisi in 5 giri da 12 km che hanno composto il 3° Trofeo dello Sport che è andato a chiudere il circuito per lo stop estivo. 

“Siamo contenti di questa ripresa e di come il settore ciclistico ha saputo reagire – ha commentato Daniele Valerio presidente del comitato provinciale Opes Latina – Siamo a metà di un percorso che si completerà dopo la pausa estiva. Ringrazio per il lavoro svolto fino ad ora, tutti gli organizzatori e le società del nostro circuito e tutti i ciclisti che hanno preso parte alle gare con passione e dedizione verso questo bellissimo sport”.

La corsa è stata vinta da Mattia Polidori, della Asd Fiormonti e da Marco Marocchi della Terracina Cycling. Ora una breve pausa per rigenerarsi per poi riprendere a settembre con l’altra metà delle gare che arricchiranno la stagione fino al mese di ottobre.

“Si è conclusa con questa gara parte della stagione del Giro dell’Agro Pontino – ha commentato Michele Romaggioli responsabile del ciclismo Opes – La stagione è stata caratterizzata purtroppo ancora dal Covid, quindi adottando continui accorgimenti nelle nostre competizioni. Ma dopo la pausa estiva, che servirà senza dubbio a ricaricare le batterie, cercheremo di ripartire nel migliore dei modi, augurandoci di lasciarci alle spalle questo brutto periodo. Ed in riferimento alla gara di ieri Romaggioli aggiunge – Vogliamo ringraziare tutti i partecipanti, che, nonostante abbiano gareggiato su di un percorso altimetrico non facile, sono riusciti ad interpretarlo nel migliore dei modi. Auguro a tutti – ha concluso – buone vacanze e vi aspettiamo carichi a settembre”.

I podi della gara:

Prima partenza: in testa Polidori Mattia della Fiormonti seguito dal compagno di squadra Quattrini Luca. Terzo Saccucci Francesco del Team Nardecchia Montini.

A prendersi il gradino più alto del podio nella seconda partenza, sono stati Marocchi Marco della Terracina Cycling, seguito da Serafini Alberto della Peloso Team. Terza piazza per Luigi Campagna della Drago On Bike.

I piazzamenti di categoria per ordine di arrivo:

Categoria rossa – fino a 37 anni: primo di categoria Polidori Mattia della Fiormonti, seguito da Quattrini Luca dello stesso team e Saccucci Francesco del Team Nardecchia Montini. A proseguire, Montini Stefano, Trovarelli Fabrizio, Bencivenga Alfredo, Consoli Simone, Strano Paniccia Alessio, Cellini Angelo, Costantini Alessandro e Trotta Alessandro.

Categoria blu – dai 38 anni in poi: nelle prime tre posizioni Di Prospero Enzo del Team Nardecchia Montini, Piersanti Claudio della Fiormonti e Mattioli Danilo della Center Bike. A seguire, Tribuzio Marco, Todini Andrea, Madaluni Luca, Valentino Vincenzo, Cavaricci Daniele e Catalin Rosariu.

Categoria verde – fino ai 49 anni: nelle prime tre posizioni Longobardi Domenico della Veloteam Latina, Varroni Daniele della Terracina Cycling e Bonesi Marco della Asd Nettuno. Seguono Corbi Marco e Trambaioli Alberto.

Categoria gialla – da 50 a 57 anni: nelle prime tre posizioni, Marocchi Marco e Pezza Marco della Terracina Cycling, Dandini Arturo della Peloso Team e di seguito Fraiegari Massimiliano, Di Magno Fernando e Riggi Fabrizio.

Categoria nera – dai 58 anni in su: nelle prime tre posizioni  Serafini Alberto della Peloso Team, Campagna Luigi della Drago On Bike, Leggeri Giorgio del Team Nardecchia Montini. Seguono De Amicis Fabrizio, Gaviglia Bruno, De Marchis Marco e Nardecchia Giuseppe.

Per seguire tutti gli aggiornamenti del circuito ciclistico: www.opeslatina.it e seguendo i canali Facebook Opes Latina e Opes Ciclismo, Instagram Opes Latina e girodellagropontino. Per ulteriori informazioni scrivere a ilgirodellagropontino@gmail.com.

(Tutte le foto ufficiali sono a cura di Foto4Go)

CORRELATI

spot_img
spot_img