sabato 2 Luglio 2022
spot_img

Itri, costruzione del forno crematorio a Gaeta: il sindaco Fargiorgio vuole vederci chiaro

La costruzione di un forno crematorio a Gaeta ha scatenato, come ovvio, le reazioni degli amministratori dei comuni vicino.

Non ultimo il sindaco di Itri, l’avvocato Antonio Fargiorgio che, come da lui stesso spiegato, ha chiesto al collega i Gaeta, Cosmo Mitrano, informando anche il sub Commissario di Formia, Dott.ssa Ada Nasti presente all’incontro, di avere notizie ed informazioni circa la realizzazione del giardino della cremazione.

“Ho la delibera di Consiglio comunale – ha dichiarato Fargiorgio – e la determina dirigenziale, che voglio esaminare nella loro interezza, prima di esprimere un giudizio. Ho inteso farlo perché interessato da alcuni cittadini itrani residenti nei pressi di quello che è il sito prescelto dal Comune di Gaeta, ma più in generale perché ritengo doveroso da parte mia, come Sindaco di Itri, valutare l’effetto impattante di un impianto del genere sul territorio circostante.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img