lunedì 25 Ottobre 2021
spot_img

Latina, Coletta e Mauri: Presto in un colloquio a due

Anche in Lbc, l’affiancamento con il simbolo Pd, non è pacifico. Il partito è diviso tra chi vuole “congelarlo” per un po’ e chi, invece, ritiene che l’inchiesta sui concorsi pilotati alla Asl non abbia macchiato tutti i Dem.

Il sindaco di Latina, Damiano Coletta, ha intanto incontrato il commissario provinciale del Pd, nonché sottosegretario di governo, Matteo Mauri in occasione dell’evento dal titolo ‘Genova 2001-2021. Avere vent’anni, volevamo solo un mondo migliore’. 

Qui, il primo cittadino di Latina ci ha tenuto a salutare colui che si è visto affidare la gestione del PD provinciale in un momento decisamente critico, e che dovrebbe, nel giro di pochi giorni, chiudere il cerchio sulla decisione che riguarda la presentazione del simbolo alle prossime amministrative.

Poi, Mauri ha partecipato al Direttivo comunale Pd di Latina durante il quale ha invitato gli iscritti a ritrovare energia dopo il commissariamento seguito all’arresto dell’ex segretario provinciale Claudio Moscardelli.

Coletta e Mauri intanto hanno preso l’impegno di rivedersi a breve per un colloquio a due. 

CORRELATI

spot_img
spot_img