lunedì 6 Dicembre 2021
spot_img

Latina, perseguita la padrona di casa e tenta di investirla con l’auto. 39enne a processo

Affitta un appartamento a Latina. L’inquilina, però, non le paga l’affitto e la perseguita arrivando a tentare di investirla per due volte con l’auto.

Oggi, davanti al giudice per l’udienza preliminare Mario La Rosa, l’affittuaria, una 39enne di origini brasiliane, è stata rinviata a giudizio per stalking. Il processo inizierà il 20 febbraio 2020 davanti al giudice Villani.

Qualche tempo prima la presunta vittima aveva affittato un appartamento, ma per lunghi mesi non le era stato corrisposto l’affitto.

Così era partita la causa civile. A quel punto i rapporti tra le due donne si erano guastati. L’affittuaria aveva iniziato a tormentare la padrona di casa e le minacce erano diventate sempre più pesanti.

Il 26 ottobre del 2017, la brasiliana avrebbe tentato di investire con l’auto la padrona di casa.

“Attenta, la prossima volta ti metto sotto” le avrebbe detto. Poi ci avrebbe riprovato il 31 gennaio 2018, fortunatamente senza riuscirci.

CORRELATI

spot_img
spot_img