sabato 2 Luglio 2022
spot_img

Ponza, nelle reti di un peschereccio finisce uno squalo di 3 metri…

Un ritrovamento decisamente insolito quello effettuato ieri davanti alle coste dell’isola di Ponza.

Nelle reti di un pescatore, infatti, è finito un esemplare di squalo capopiatto, noto anche come squalo vacca.

Lo squalo, lungo circa tre metri per un peso che si aggirava intorno ai 300 kg, è stato liberato in acqua. Giusto il tempo di posare per qualche foto insieme all’equipaggio del moto pescereccio Carlo Padre di Quirino Cicerano che ha effettuato l’eccezionale cattura (la foto che vedete è stata postata sul gruppo facebook Sei di Terracina se).

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img