lunedì 25 Ottobre 2021
spot_img

Sabaudia, torna il festival letterario “Libri da scoprire”

Torna dal 23 al 25 luglio in piazza a Sabaudia “Libri da scoprire”, 22 autori in una maratona di 3 giorni: dalla saggistica al romanzo, dai cantautori ai fumetti.

“Il mondo, alla fine, è fatto per finire in un bel libro”. Così dice lo scrittore Stéphane Mallarmè. E così torna a rivivere questo festival letterario giunto alla XIV edizione, con un palco dedicato e stand di libri. Organizzato dall’associazione Smart l’evento gode del patrocinio del Comune di Sabaudia che ha voluto puntare sulla letteratura di qualità.

Organizzato come un piccolo villaggio della cultura, l’intera rassegna offre un programma intenso e vario, fatto di appuntamenti con autori nazionali e personaggi della letteratura, presentazioni di libri e di salotto letterario conversando con gli autori senza quelle barriere architettoniche che di solito ci sono.

Saranno ben 22 i testi presentati in dinamici talk show pensati appositamente per coinvolgere e dialogare col pubblico.

“Libri da scoprire rappresenta a oggi – hanno detto i direttori artistici della rassegna, Fabrizio Forte e Gian Luca Campagna – dopo qualche anno di assenza dalle scene culturali provinciali un modo per tornare alla vita e a reagire. Non a caso abbiamo scelto una località come Sabaudia che da sempre raccoglie questa eredità per conversare di temi attuali e delicati, affrontando criticità e dibattiti con autori che si mettono in discussione e interagiscono col pubblico. Del resto un libro apre la mente, ti obbliga a porti delle domande e a non lasciarti omologare”.

IL PROGRAMMA

Venerdì 23

ore 19.45 Il salotto dei libri
presentazione dell’antologia ‘Cuore di cuoio’ a cura di Nicola Procaccini e Gian Luca Campagna e del romanzo ‘L’opera dei pupi’ di Antonio Scarsella

21 ‘Angeli e carnefici’ di Cinzia Tani
21.45 ‘Ricordami!’ di Daniela Poggi
22.30 ‘Come il mal di pancia’ di Le Coliche
23.15 ‘Un cuore da campione’ di Roberto Riccardi

Durante ogni presentazione ci sarà un intermezzo musicale col cantautore Andrea Del Monte. Le canzoni della prima giornata sono tratte dal cd-libro ‘Brigantesse, storie d’amore e di fucile’.

Sabato 24

ore 19.30 Il salotto dei libri
‘Araldi del male’ di Fabrizio Mignacca
‘Operazione Venere’ di Diego Zandel
‘Antonio Rizzi, dall’innocenza alla cruda realtà’ di Geremia Danti
‘Uno strano pubblico ministero’ di Giorgio Bastonini’

21 ‘Italia green’ di Marco Frittella
21.45 ‘Scrivere per dire sì al mondo’ di Leonardo Colombati
22.20 ‘Nudi. Il sesso degli italiani’ di Giuseppe Cruciani
23.15 ‘I terroristi della porta accanto’ di Piero Corsini

Durante ogni presentazione ci sarà un intermezzo musicale col cantautore Andrea Del Monte. Le canzoni della seconda giornata sono tratte dal cd-libro ‘Caro poeta caro amico’ dedicato a Pier Paolo Pasolini.

Domenica 25
ore 19 il salotto dei libri 
‘Le fiamme dei Balcani’ di Valerio Di Donato
‘Anticorpi’ di Enrico Forte

19.45 il salotto dei libri
‘Mozart deve morire’ di Max e Francesco Morini
‘Roma giungla’ di Gino Saladini

20.45 ‘Persona, ambiente, profitto. quale futuro?’ di Giovanni Maria Flick
21.30 ‘I dannati del covid’ di Maria Giovanna Maglie
22.15 ‘Prometto a me stesso la felicità’ di Matteo Maffucci
23.00 ‘Gli estivi’ di Luca Ricci

Durante ogni presentazione ci sarà un intermezzo musicale col cantautore Andrea Del Monte. Le canzoni della terza giornata sono tratte dal cd ‘Il giro del mondo’, suo album d’esordio.

CORRELATI

spot_img
spot_img