mercoledì 17 Agosto 2022
spot_img

“I venerdì di Dante” a Sermoneta: omaggio al sommo poeta

Anche Sermoneta celebra Dante Alighieri nel 700esimo anniversario della morte con un’iniziativa che dura un mese. Sono 4 gli appuntamenti dedicati al sommo poeta, tutti i venerdì di giugno, a partire dalle 19, presso il bastione San Sebastiano, all’ingresso del centro storico, un luogo ricco di storia e fascino.

“I venerdì con Dante”, sono patrocinati dall’amministrazione comunale di Sermoneta e organizzata dall’Unitre – Università delle tre età di Sermoneta, con la direzione artistica di Vittorio Bevivino. Conversazioni di Rino Caputo, letture di Concetta Feliziani. Sermoneta peraltro è legata a Dante con uno dei personaggi citati nell’inferno, Benedetto Caetani, divenuto papa col nome di Bonifacio VIII.
Si inizia venerdì 4 giugno con “Il pentimento, salvezza e perdizione: Buonconte e Guido da Montefeltro”, con il commento musicale di Daniele Santamaria – violoncello. A seguire, l’11 giugno “Odio e carità: conte Ugolino e anime trionfanti” con il commento musicale di Claudio Paradiso – flauto. Venerdì 18 giugno sarà la volta di “Cupidigia e povertà: Simoniaci e Francesco d’Assisi”, con il flauto di Mario Albergi che accompagnerà le letture. Infine, venerdì 25 giugno “Amor cortese e amore misto: Francesca da Rimini e Piccarda Donati” con la chitarra e voce solista di Angela Giugliano.
L’evento si terrà nel rispetto delle norme anti Covid e sarà a ingresso gratuito su prenotazione al numero 328/4654391.
“L’iniziativa ‘I venerdì con Dante’ vuole essere un omaggio al Sommo Poeta e al suo incommensurabile contributo alla lingua italiana – spiega il sindaco Giuseppina Giovannoli – un modo per conoscere più da vicino Dante attraverso una suggestiva unione di letture e musica”.

Silvia Colasanti
Giornalista pubblicista dal 2009 ha cominciato a scrivere nel 2005. Laureata in Scienze politiche, con un Master in Diritto europeo, ha lavorato per tre anni (tra le altre esperienze) nella redazione de Il Tempo Latina, poi come redattrice al Giornale di Latina. Si occupa essenzialmente di cronaca, in particolare di cronaca giudiziaria

CORRELATI

spot_img
spot_img