martedì 16 Agosto 2022
spot_img

Imprese e internazionalizzazione, progetto di scambio con la Cina per valorizzare i borghi del Lazio

Lazio Innova promuove un progetto di scambio di esperienze con la Cina in tema di valorizzazione dei Piccoli Centri Storici Urbani.

L’iniziativa di internazionalizzazione si inserisce nelle attività dettate dall’Accordo siglato con il CNR-Istituto per la Conservazione e la Valorizzazione dei Beni Culturali e l’Agenzia Unesco WHITRAP di Shangai siglato nel settembre 2015 e relativo all’attuazione della Raccomandazione Unesco sul “Paesaggio Storico Urbano –HUL”.

Nel territorio pontino legami con la Cina sono stati già stretti da Sermoneta dal punto di vista della promozione territoriale e culturale. Questo progetto abbraccia oltre ai Comuni anche le imprese come meglio di seguito spiegato.

Lo scambio si rivolge a due target specifici per differenti fini: le imprese rappresentative del sistema della conservazione e valorizzazione del patrimonio storico urbano; i Comuni del Lazio per la partecipazione al progetto che prevede l’organizzazione nel mese di maggio di una missione a Shangai in Cina e successive attività specifiche di formazione nel Lazio.

In particolare le fasi organizzative del progetto saranno due: una missione in Cina che presenterà alla controparte cinese le competenze e la “cultura” in materia di metodiche di conservazione, valorizzazione e tecniche per la fruizione dei Beni Culturali nei Piccoli Centri storici e rivelerà poi il fabbisogno della controparte cinese, al fine di ampliare la collaborazione tra le parti oltre all’organizzazione della seconda edizione del training HUL-BriC. E in un secondo momento un percorso di formazione, che si svolgerà nel Comune del Lazio selezionato, per un massimo di 20 partecipanti, destinato ai tecnici cinesi, alle autorità locali, oltre che alle stesse PMI della Regione Lazio. Questo percorso si svolgerà sotto il coordinamento scientifico del CNR-ICVBC.

COME PARTECIPARE – Le aziende interessate a partecipare dovranno compilare, entro e non oltre giovedì 30 marzo 2017, il modulo di adesione sul sito Lazio International e inviare dettagliato curriculum dei lavori eseguiti all’indirizzo mail p.devincenzi@lazioinnova.it.

I Comuni della Regione Lazio che desiderano aderire al progetto, partecipando alla missione in Cina ed ospitando la seconda edizione del corso estivo di alta formazione HUL-BriC (Agosto 2017) sono invitati a presentare la propria candidatura compilando la scheda in word scaricabile da Lazio International e inviarla all’indirizzo mail p.devincenzi@lazioinnova.it entro e non oltre il 31 marzo 2017.

Serena Selvarolo
Serena Selvarolo è giornalista pubblicista dal 2017. Laureata in Comunicazione Istituzionale e d'Impresa, si occupa da anni di marketing e comunicazione svolgendo numerose attività correlate a questo settore. Attualmente lavora presso l'agenzia di comunicazione Net in Progress srl, editore di LatinaQuotidiano.it

CORRELATI

spot_img
spot_img