lunedì 8 Agosto 2022
spot_img

Incidente con lo scooter, muore a Padova infermiere di Monte San Biagio

E’ un operatore socio sanitario dell’ospedale Cattinara di Trieste la persona rimasta uccisa in un tragico incidente stradale ieri.

Si chiamava Paolo Pezza, 42 anni, originario di Monte San Biagio.

Come riportano i colleghi di Trieste Prima, era andato a Padova ad acquistare uno scooter ma una volta ritirato il mezzo, purtroppo non è riuscito a fare rientro a Trieste

La dinamica del sinistro è ancora al vaglio della polizia stradale ma secondo una prima ricostruzione il 42enne ha perso il controllo del suo scooter finendo fuori strada. Sulla strada lo seguiva in auto un collega che, insieme ad un medico di Udine che stava transitando lungo l’autostrada, è immediatamente sceso dalla vettura, cercando di prestare i primi soccorsi. Ogni tentativo si è però rivelato vano. Paolo Pezza è deceduto poco dopo all’ospedale di Cattinara dove, dopo esser stato intubato e stabilizzato, era stato portato nel reparto di Rianimazione dove i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

“Eravamo tutti molto legati a lui – racconta un’infermiera del pronto soccorso dell’ospedale triestino – aveva da poco vinto il concorso ed era felicissimo di lavorare con noi. Siamo una squadra molto affiatata, aveva fatto moltissime ore Covid. Era un amico”.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img