giovedì 18 Agosto 2022
spot_img

Maenza, maneggio in fiamme: ancora un incendio doloso legato alla centrale biogas

di Redazione – Dopo un periodo di tregua, un incendio torna a fare paura a Maenza. Questa volta ad essere preso di mira è stato un maneggio che ha preso fuoco interno alle 20 di domenica sera. Le fiamme si sono sviluppate nel fienile vicino al luogo dove alloggiano i cavalli, dieci in tutto tratti in salvo dagli stessi lavoratori del maneggio. I vigili del Fuoco hanno poi provveduto a spegnere il rogo che nel frattempo aveva completamente distrutto il fienile.

Anche questa volta il movente sembra chiaro e collegato direttamente con la realizzazione della centrale biogas, infatti il titolare della struttura è un parente di Luigi Migliore, l’imprenditore che si sta occupando di costruire la centrale e che aveva istallato gli impianti fotovoltaici nelle strutture incendiate nei mesi scorsi.

CORRELATI

spot_img
spot_img