mercoledì 18 Maggio 2022
spot_img

Maltrattamenti in famiglia, picchia la moglie e distrugge casa: arrestato marito violento

Ha picchiato ripetutamente la moglie e ha devastato casa, per questo è stato arrestato ieri un 42enne di Latina. I fatti sono avvenuti in un appartamenti di Viale Pier Luigi Nervi dove è intervenuta una pattuglia della squadra volante per soccorrere la donna. Gli agenti hanno constatato che la vittima era stata violentemente malmenata dal marito che in un impeto di rabbia si è scagliato anche contro gli arredi di casa. La scena è avvenuta davanti agli occhi di due figlie minori.

La donna è poi riuscita a scappare e rifugiarsi da una vicina, da dove ha chiamato il 113. Il marito l’ha rintracciata ma fortunatamente gli agenti della squadra volante lo hanno bloccato prima che potesse continuare le sue violenze. Al momento dell’arresto l’uomo ha tentato di fuggire e ha rivolto frasi offensive al personale della Polizia di Stato. La donna è stata portata all’Ospedale Santa Maria Goretti dove le sono state riscontrate contusioni escoriative ed ecchimosi multiple agli arti inferiori. Il marito è stato portato in Questura dove è stato identificato: si tratta di una persona già nota alle forze dell’ordine. Per lui è scattato l’arresto con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, minaccia aggravata, lesioni personali e danneggiamento.

CORRELATI

spot_img
spot_img