martedì 24 Maggio 2022
spot_img

Minturno, il sindaco assegna due nuove deleghe esterne: ecco chi sono

Rappresentanti della società civile che affiancheranno il sindaco di Minturno nella risoluzione dei problemi della città.

Roberto Rotasso ed Erminio Italo Di Nora sono i nuovi delegati esterni nominati da Gerardo Stefanelli.

Il primo tratterà la tematica dell’economia del mare, il secondo affronterà ciò che ruota attorno alle politiche ambientali.

Due figure che per esperienza e cammino professionale doneranno una marcia in più all’amministrazione comunale.

“Ringrazio il sindaco per la fiducia accordata – ha dichiarato Di Nora – Il mio contributo gioverà in particolare del collegamento che ho instaurato nel tempo con la categoria di pescatori. L’obiettivo è di sostenere lo sviluppo del nostro mare, risorsa utile per il turismo a Minturno”.

Onorato di entrare a far parte della squadra di Stefanelli anche Rotasso, il quale spera di “promuovere, valorizzare e tutelare il territorio, da Monte d’Oro a Monte d’Argento, mantenendo salubre la qualità dell’acqua e dell’aria. Chiederò alla Regione Lazio l’attuazione della delibera riguardante l’area sensibile, risalente a febbraio 2010 e ancora ferma sulla carta. Mi auguro che i risultati saranno pari all’impegno profuso”.

Un ampliamento, quindi, dello staff di governo che, stando alle precisazioni del primo cittadino, “si svolgerà a titolo completamente gratuito, spinto dal senso civico e dall’amore per la comunità d’appartenenza”.

Francesca De Meo
Laureata in Letteratura, scrittura, editoria all'Università degli Studi di Roma La Sapienza, ha fin da piccola coltivato il sogno di fare del giornalismo una professione seria e attenta alle dinamiche della società.

CORRELATI

spot_img
spot_img