venerdì 12 Agosto 2022
spot_img

Prossedi, con la droga nel motore dell’auto: 28enne condannato a 4 anni

Erano stati sorpresi con quasi un chilo di cocaina nascosta nell’auto nel comune di Prossedi. Il processo oggi si è concluso con una condanna e una assoluzione. La coppia era stata fermata dai carabinieri e all’interno del motore della Golf erano stati trovati 834 grammi di cocaina. Ndricjm Lalaj, 28 anni, di origini albanesi, difeso dall’avvocato Enrico Pavia, è stato condannato a 4 anni di reclusione.

La sua compagna, anche lei 28 anni, sua connazionale, difesa dall’avvocato Oreste Palmieri, è stata invece assolta. Era in auto con il fidanzato, ma non poteva sapere della sostanza stupefacente, nascosta in una guaina nel vano motore. Entrambi avevano scelto il rito abbreviato, che prevede la riduzione di un terzo di una eventuale condanna, che si è svolto davanti al giudice Giorgia Castriota. Il sequestro risale al 28 aprile 2018.

Silvia Colasanti
Giornalista pubblicista dal 2009 ha cominciato a scrivere nel 2005. Laureata in Scienze politiche, con un Master in Diritto europeo, ha lavorato per tre anni (tra le altre esperienze) nella redazione de Il Tempo Latina, poi come redattrice al Giornale di Latina. Si occupa essenzialmente di cronaca, in particolare di cronaca giudiziaria

CORRELATI

spot_img
spot_img